Il Salone dell’automobile di Los Angeles

Il Salone dell'automobile di Los Angeles è uno dei saloni automobilistici più importanti della stagione: noto anche come Los Angeles Auto Show,  si svolge ogni anno tra la fine di novembre e l'inizio di dicembre nella città statunitense.

Mentre un tempo si teneva nel mese di gennaio, attualmente è stato anticipato di un paio di mesi, perché a gennaio tutta l’attenzione degli amanti delle auto è concentrata sul Salone dell’auto di Detroit.

Aperto al pubblico per un periodo di ben dieci giorni, in una vasta superficie espositiva come il Los Angeles Convention Center, nei primi due giorni sarà riservato agli incontri tra la stampa, i progettisti ed i rappresentanti dell'industria automobilistica.

Poi, dal 22 novembre al 1° dicembre il Los Angeles Convention Center aprirà le sue porte alle case automobilistiche più importanti: Alfa Romeo, Audi, BMW, Bollingher, Buick, Chevrolet, Genesi, GMC, Hyundai, Infiniti, Nissan, Karma e Volkswagen.

Che cosa vedere all’Auto Show di Los Angeles

L'Auto Show di Los Angeles è molto interessante per l’ampia gamma di veicoli proposti: auto, camion, SUV, veicoli elettrici delle migliori case automobilistiche, di cui verranno presentate anteprime e novità.

Molte sono le attrazioni presenti al Salone dell’auto di Los Angeles, ma spesso proprio i debutti sono il punto forte di questa kermesse.

Nel 2018 il Salone dell’auto di Los Angeles ha visto il debutto della Porsche 911 serie 992 8° generazione, considerata a buon diritto da tutta la critica automobilistica la miglior novità del Salone.

Si tratta di un’auto che sa abbinare grande sportività ed eleganza a una notevole praticità senza dimenticare lo stile Porsche: novità estetiche, interni ancora più stilosi ed eleganti e accoglienti, grazie anche a un display davvero scenografico. Al Los Angeles Motor Show 2018 erano presenti le versioni Carrera 4 e 4S.

Ma non solo Porsche: in quella occasione hanno fatto il loro esordio anche la nuova Mazda3, il pick-up Jeep Gladiator, la concept Audi e-tron GT.

Nel 2018, poi, hanno trovato spazio anche le auto elettriche: la Byton K-Byte e M-Byte, il SUV a batteria Rivian R1S, la Volkswagen I.D. Buzz Cargo e la Genovation GXE stradale. Inoltre, hanno riscosso particolare interesse anche la Genesis G90, in casa Maserati la Levante GTS e Trofeo, la Mercedes-AMG GT R Pro, la Toyota Corolla Sedan e la Subaru Crosstreck Hybrid.

Quest’anno, invece, debutterà l’Audi e-tron Sportback di cui finora si sono solo viste alcune immagini in anteprima nel teaser di Francoforte.

Chi ama essere presenti alle anteprime e chi vuole conoscere tutti i trend dell’automotive, qui può soddisfare il suo desiderio di novità.

Inoltre, se i test drive sono il modo migliore per vivere il proprio mezzo preferito in un ambiente completamente sicuro, senza problemi e senza stress, qui gli appassionati di auto possono provare i veicoli dei loro sogni.

Merita una visita anche The Garage situato sotto South Hall, dove si può trovare una delle più grandi esposizioni di veicoli personalizzati.

Nel 2018 erano presenti Bentley, Rolls Royce, Mercedes-Benz, Ferrari, Lamborghini Porche e molti altri.

Costi e biglietti del Salone di Los Angeles 2019

Il Los Angeles Auto Show ritorna al Los Angeles Convention Center al 1201 S. Figueroa Street nel centro di Los Angeles, vicino allo Staples.Center.

I biglietti sono acquistabili on line sul sito ufficiale, gli adulti risparmiano fino a 5 dollari sull’acquisto del loro biglietto, mentre i bambini sotto i 6 anni entrano gratuitamente.

L’orario di ingresso alla manifestazione varia a seconda delle giornate:

  • venerdì 22 e sabato 23 novembre apertura dalle 9.00 alle 23.00;
  • domenica 24 novembre apertura dalle 9.00 alle 22.00;
  • lunedì 25 e martedì 26 novembre apertura dalle 9.00 alle 21.00;
  • mercoledì 27 novembre apertura dalle 9.00 alle 22.00;
  • giovedì 28 novembre (Giorno del Ringraziamento) apertura dalle 8.00 alle 16.00;
  • venerdì 29 e sabato 30 novembre apertura dalle 9.00 alle 23.00;
  • domenica 1° dicembre apertura dalle 9.00 alle 20.00.

Per accedere alla manifestazione è meglio l’uso di mezzi di trasporto pubblici: si consiglia di prendere la Metro Blue o Expo Line alla stazione Pico o il servizio di ride-hailing per il centro di Los Angeles.

Per chi giunge in automobile, LA Convention Center offre un parcheggio non riservato ($ 20-30) su base limitata nelle sale sud e ovest.

L’ingresso al parcheggio South Hall è al di fuori di Venice Blvd, a ovest di Figueroa Street.

Per LA Live Parking, proprio di fronte al Chick Hearn Court del Los Angeles Convention Center, gli spazi sono disponibili nel lotto W (entrare su Georgia Street, girare  su West Road) e nel lotto E (East Garage off di Olympic).

Nessun commento ancora

Lascia un commento

E' necessario essere Accesso effettuato per pubblicare un commento