HOT START VOLKSWAGEN: UNA STORIA DI SUCCESSO

Vi abbiamo riportato, nel post precedente, l'esperienza di una delle nostre officine affiliate, che ci ha raccontato "l'effetto Evo-tune" sulla sua attività.
Oggi saremo proprio noi di Evo-tune a raccontarvi la nostra esperienza.

Nel corso di una ventennale attività abbiamo trattato molteplici problematiche di malfunzionamento dei motori di mezzi a due e quattro ruote e nautici. Per tutte abbiamo trovato soluzioni rapide ed efficaci grazie all'utilizzo della strumentazione avanzata che promuoviamo, quindi, con sempre più motivata convinzione.

Tra le tante casistiche affrontate, abbiamo scelto di raccontarvi la problematica dell' HOT START (o avvio a caldo), che affligge in particolare i motori del gruppo Volkswagen (vw, audi, seat, skoda) con sistema di iniezione a "iniettore pompa".
L'avviamento difficoltoso del motore quando è caldo non è di certo un “fastidio” trascurabile, soprattutto se teniamo conto del costo elevato delle componenti che ne subiscono i danni maggiori.
È un problema che si manifesta con l'invecchiamento e l'usura del motorino di avviamento e della batteria. La casa madre, come soluzione a tale malfunzionamento, propone la sostituzione di entrambe le componenti, una soluzione drastica, costosa, ma allo stesso tempo non definitiva. Il problema, infatti, è nella mappatura della centralina del motore che, a rotazioni del motorino di avviamento inferiori a quelle standard, conseguenza della sua normale usura, va a leggere la mappa in una zona dove non è stata inserita, per la fase di avviamento, la giusta quantità di gasolio. La loro sostituzione non impedirà il riproporsi del problema, che non è stato risolto alla radice.

La soluzione, se non si vuole danneggiare il motorino di avviamento e la batteria ed essere costretti infine alla costosa sostituzione dell'uno, dell'altra o di entrambi, è intervenire sulla centralina motore.
La modifica dei parametri di iniezione in fase di avviamento motore ci ha permesso, ogni volta che ci è stato sottoposto questo problema, di risolverlo in maniera definitiva ed economica, proteggendo di fatto tutto il motore dai continui stress meccanici cui era sottoposto.

La rapidità ed economicità dell'intervento è motivo di orgoglio per noi e di grande soddisfazione per il cliente.

La giusta strumentazione tecnica e le conoscenze necessarie per utilizzarla al meglio ci hanno permesso, nel caso del problema dell'hot start, come in numerosissime altre casistiche, di risolvere le problematiche dei motori dei nostri clienti in maniera rapida ed efficace.

La nostra storia è quella delle officine che hanno deciso di diventare centri Evo-tune e che, con la nostra strumentazione e il nostro supporto tecnico, hanno potuto offrire gli stessi servizi alla loro clientela, sempre più numerosa e soddisfatta.

 

Nessun commento ancora

Lascia un commento

E' necessario essere Accesso effettuato per pubblicare un commento